Pagamento contributi con PagoPA

Come è noto, attualmente i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione devono essere effettuati obbligatoriamente tramite la piattaforma PagoPA.
Per quanto riguarda il nostro istituto quindi, tramite PagoPA si potranno pagare: il contributo volontario, il contributo per Book in Progress, il contributo per esami integrativi, il contributo per esami di abilitazione alla libera professione Geometri e, compatibilmente con l’emergenza epidemiologica, quote di viaggi d’istruzione.
Si ricorda che il contributo volontario è considerata un’erogazione liberale a favore degli istituti scolastici statali e rappresenta una fonte essenziale per assicurare un’offerta formativa che miri a raggiungere livelli qualitativi sempre più elevati.
Il pagamento può essere immediato e in tal caso si è indirizzati su PagoPA, oppure differito stampando l’avviso e pagando successivamente presso PSP (Prestatori Servizi Pagamento) abilitati (ufficio postale, tabaccherie, banca, ecc…).
In allegato si pubblica la Circolare n.69 e le istruzioni per le famiglie per il pagamento con PagoPA.

Allegati

Circolare n.69 Modalità di pagamento verso la Pubblica Amministrazione
Istruzioni per le famiglie per il pagamento con PagoPA (allegato alla Circolare n. 69)