Giordano Meacci incontra il circolo dei lettori dell’IIS Rosatelli

I ragazzi del Circolo dei lettori ed altri alunni dell’I.I. S. “C.Rosatelli” hanno incontrato lo scrittore e sceneggiatore Giordano Meacci.
Incontro eloquente, efficace, significativo, profondo, a tratti simpatico e divertente su alcuni scritti scelti da approfondire con lo scrittore.
È stato ricordato l’ambizioso romanzo finalista del premio Strega dal titolo “Il cinghiale che uccise Liberty Valance.
Meacci ha partecipato al progetto di sensibilizzazione del Manifesto della Comunicazione non ostile che nel 2018 si è tradotto anche in un libro. 10 racconti nati dalla collaborazione tra il Salone del libro di Torino e il Miur.
Meacci scrive “Io sono il diavolo” che richiama il secondo punto del Manifesto: “Si è ciò che si comunica”.
I ragazzi del Circolo hanno saputo emozionare l’autore sia con la scelta delle frasi da leggere che con l’originalità degli interventi.